Auguri a tutti i papà (anche adottivi)

Auguri a tutti i papà, anche quelli adottivi, che sono veri padri senza paternità carnale, come lo fu san Giuseppe per Gesù.

Vi propongo queste parole pronunciate da Benedetto XVI in Camerun, nei primi Vespri della festa del santo, il 18 marzo 2009, nella Basilica Marie Reine des Apôtres nel quartiere di Mvolyé di Yaoundé. Parlando ai sacerdoti, ai religiosi e alle religiose, Papa Ratzinger tratteggiava quasi con stupore teologico la figura del santo:

«San Giuseppe manifesta ciò in maniera sorprendente, lui che è padre senza aver esercitato una paternità carnale. Non è il padre biologico di Gesù, del quale Dio solo è il Padre, e tuttavia egli esercita una paternità piena e intera. Essere padre è innanzitutto essere servitore della vita e della crescita. San Giuseppe ha dato prova, in questo senso, di una grande dedizione».

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Print
Pubblicato il da Andrea Tornielli Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Auguri a tutti i papà (anche adottivi)

  1. mauro scrive:

    “[Giuseppe] Non è il padre biologico di Gesù, del quale Dio solo è il Padre”

    Ci vuol ben poco per negare la Trinità: sostenere l’impossibile discendenza biologica a fronte di una divinità una e trina: una perchè non è divisibile, trina perchè sono le 3 rappresentazioni (persone) della stessa.